« Pecunia non olet »

L’odore dei soldi nell’antica Pompei


  15 mars 2019


Come avrebbe detto Vespasiano « pecunia non olet », ma i soldi anche a Pompei un odore ce l’avevano. A volte sgradevole, come l’odore dei corpi nei lupanari, il sudore dei vogatori, il pesce marcio nel garum, l’urina per smacchiare ; a volte piacevole, come quello delle profumerie e delle panetterie. Un viaggio negli odori dell’antica Pompei che oggi il nostro olfatto non riesce più a percepire.

Il documentario è stato selezionato dal FIRENZE ARCHEOFILM
Festival Internazionale del Cinema di Archeologia Arte Ambiente
(13-17 marzo 2019) !
programma del festival formato .pdf
Prima proiezione in italiano prevista il 16 marzo

Regia : Nicola Barile
Durata : 40’
Anno di produzione : 2018
Consulenza scientifica : Dorothée Neyme
Produzione : TILE S.r.l.
Lingue : italiano e francese